6 Commentaires

Chi l’ha visto

pecorino romanoNome: Pecorino Romano

Età: Stagionato 8 mesi

Data della scomparsa: 15 maggio 2008

Ultimo avvistamento: Aeroporto internazionale Pudong
Abbigliamento: golf nero e impermeabile attillato trasparente
Nella mattinata di giovedì 15 maggio 2008, Pecorino si è molto allontanato da casa in compagnia di un amico cinese, tal presunto Jimmy J. Si pensa che volesse tentare fortuna in Cina ma i suoi contatti a Shanghai non l’hanno mai visto arrivare. Jimmy J. sostiene che sia stato fermato, assieme ad altri connazionali tali Salame Felino e Acciughe Sott’olio, da agenti doganali cinesi intenti a fare rispettare le strette regole contro l’immigrazione clandestina. In effetti, in vista dei Giochi Olimpici, i controlli negli aeroporti si sono intensificati e irrigiditi in modo da evitare qualsiasi atto di terrorismo alimentare per gli atleti cinesi.
Chiunque abbia informazioni utili al ritrovamento di Pecorino Romano, può segnalarlo, in modo anonimo, sul presente blog. Si allega foto recente.

6 commentaires sur “Chi l’ha visto

  1. Leggendo questa notizia per un attimo abbiamo sperato che il Sig. Romano Pecorino avesse « sbagliato strada » e per qualche fortunato gioco del destino fosse arrivato in Argentina dove noi lo avremmo accolto a braccia aperte….
    Niente da fare: neanche qua non ci sono sue tracce….
    Peccato.

    Ciao
    Vale e Silvia

  2. Ti volevo mandare il pecorino toscano ma visto che è confinante con quello catturato non mi rimane che tenerlo in cantina e farlo invecchiare altri mesi così potrai gustarlo con maggior interesse.G.P.C.

  3. Per la cronaca: anche tanti Francesi, fedeli alleati del popolo che vive sulla montagna più alta del mondo, sono stati intercettati. Messieurs Camembert e Lardon hanno fatto la stessa fine! C’e gente che dice che sono stati deportati al Cialefu di Gubei per essere rivenduti…🙂

  4. Non c’è che dire… un altro attentato sventato!! Del resto si sa che il sig. Pecorino Romano e il sig. Salame Felino sono cospiratori contro il regime cinese e hanno espresso in più occasioni la loro solidarietà a quel popolo (che non si può nominare) che sta sulla montagna più alta del mondo… :-))

    Quello che più mi dispiace è che sicuramente le guardie cinesi non hanno neppure apprezzato il gusto inconfondibile del sig. Pecorino :-((

    Ester

  5. Tes passeurs québecois ont été plus chanceux avec ton sirop d’érable que les Italiens avec ton fromage T.L.

  6. Qui attorno a me i parenti di Romano Pecorino sono molto in ansia, tutta la città che ne ha visto in natali spera che presto possa arrivare a destinazione.
    Sonia

    In vista dei Giochi Olimpici i controlli sono intensificati e le guardie doganali sono di sicuro ingrassate!!!

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s